pensiero della settimana

“L’amore è l’unica strada, è l’unico motore”. S.Cristicchi

Le parole di Simone Cristicchi come sempre arrivano dritte al cuore, queste in particolare ci aprono un orizzonte che inizia con la sua bellissima canzone “Abbi cura di me” portata a Sanremo nel 2019.

«Il problema principale del momento storico in cui vivia­mo è la disattenzione, che genera indifferenza. “Ave­re cura” può sembrare uno slogan, in realtà è un modo di vivere, un ritorno all’es­senza, alle priorità: cosa ci serve per essere davvero felici?

Alla fine avvertiamo la sensazione che a renderci felici siano poche cose, una di queste è lo stare attenti; non farsi pregare, non farsi addormentare dal frastuono del mondo.

Ai ragazzi cerco di comunicare questo: sta­te attenti, rivolgete l’animo verso qualcosa che è fuori di voi, non siate egoisti e at­tenti al solo vostro orticello.

Cominciate, invece, ad im­maginare come può essere il mondo e come, questo, può cambiare: il potere, in qualche modo ci addormen­ta, ci fa sentire inutili, come se ogni nostra azione, ogni nostro pensiero, scelta, non abbia valore».

Please follow and like us: